scroll

1

1

2

Le attenzioni che abbiamo
riservato per voi >

#COVID-19
Le attenzioni che abbiamo
riservato per voi >

#COVID-19

Marco Mengoni ha vinto il Festival di Sanremo 2023: il testo e tutti gli altri premi

È stata una gara appassionante, ma soprattutto un vero e proprio spettacolo che ricorderemo per molto tempo. Questa edizione 2023 del Festival di Sanremo, condotta ancora una volta magistralmente da Amadeus, ha il suo vincitore ed è Marco Mengoni con Due Vite.

La Finale della kermesse che si è svolta, come da tradizione, al Teatro Ariston, ci ha tenuto con il fiato sospeso fino alla fine. Una conferma di come la formula di Amadeus sia vincente.

E proprio in tema vincitori abbiamo deciso di mettere a vostra disposizione il testo della canzone che si è aggiudicata il primo posto al Festival di Sanremo e l’accesso diretto all’Eurovision Song Contest che quest’anno si terrà presso la Liverpool Arena di Liverpool appunto.

Le parole della canzone di Mengoni "Due Vite"

Siamo i soli svegli in tutto l’universo
E non conosco ancora bene il tuo deserto
Forse è in un posto del mio cuore
Dove il sole è sempre spento
Dove a volte ti perdo
Ma se voglio ti prendo
Siamo fermi in un tempo così
Che solleva le strade
Con il cielo ad un passo da qui
Siamo i mostri e le fate
Dovrei telefonarti
Dirti le cose che sento
Ma ho finito le scuse
E non ho più difese
Siamo un libro sul pavimento
In una casa vuota
Che sembra la nostra
Il caffè col limone
Contro l’hangover
Sembri una foto mossa
E ci siamo fottuti ancora una notte
Fuori un locale
E meno male
Se questa è l’ultima
Canzone e poi la luna esploderà
Sarò lì a dirti che sbagli ti sbagli e lo sai
Qui non arriva la musica
E tu non dormi
E dove sarai
Dove vai
Quando la vita poi esagera
Tutte le corse gli schiaffi gli sbagli che fai
Quando qualcosa ti agita
Tanto lo so che tu non dormi dormi dormi dormi dormi mai
Che giri fanno due vite
Siamo i soli svegli in tutto l’universo
A gridare un po’ di rabbia sopra un tetto
Che nessuno si sente così
Che nessuno li guarda più i film
I fiori nella tua camera
La mia maglia metallica
Siamo un libro sul pavimento
In una casa vuota
Che sembra la nostra
Persi tra le persone
Quante parole
Senza mai una risposta
E ci siamo fottuti ancora una notte
Fuori un locale
E meno male
Se questa è l’ultima
Canzone e poi la luna esploderà
Sarò lì a dirti che sbagli ti sbagli e lo sai
Qui non arriva la musica
E tu non dormi
E dove sarai
Dove vai
Quando la vita poi esagera
Tutte le corse e gli schiaffi gli sbagli che fai
Quando qualcosa ti agita
Tanto lo so che tu non dormi
Spegni la luce anche se non ti va
Restiamo al buio avvolti
Solo dal suono della voce
Al di là della follia che balla in tutte le cose
Due vite guarda che disordine
Se questa è l’ultima
Canzone e poi la luna esploderà
Sarò lì a dirti che sbagli ti sbagli e lo sai
Qui non arriva la musica
Tanto lo so che tu non dormi dormi dormi dormi dormi mai
Che giri fanno due vite
Due vite

Tutti gli altri cantanti premiati

Nel corso della serata sono stati consegnati poi anche altri premi:

  • Premio della Critica Mia Martini: Colapesce e Dimartino con «Splash»
  • Premio Sala Stampa Lucio Dalla: Colapesce e Dimartino con «Splash»
  • Premio «Giancarlo Bigazzi» per la miglior composizione musicale, assegnato dall’Orchestra del Festival, Marco Mengoni con Due Vite
  • Premio Sergio Bardotti per il miglior testo: Coma_Cose, in gara con «L’addio»

E adesso?

Si conclude così l’edizione 2023 del Festival di Sanremo e già non vediamo l’ora di scoprire cosa ci riserverà questo speciale appuntamento nel 2024.

(Foto Credits Fabio Serino)

Offerte esclusive

LONG STAY...

GREAT AFFORDABLE ...

ROYAL WELLNESS EXPERIENCE...

ROYAL SHOPPING EXPERIENCE...

ANNIVERSARIO ROMANTICO...

ROYAL GOLF CHALLENGE...

ESCLUSIVO E ROMANTICO...